Lobbying: acquisire persone-chiave per il progetto

Nella fase di realizzazione è importante acquisire le persone-chiave del contesto in cui opera il progetto. Persone, cioè, che non partecipano in prima persona al progetto, ma che possono intervenire efficacemente a livello di politica sanitaria o influire in altro modo sulle condizioni e sul contesto progettuale. Persone, quali:

  • politici
  • persone con potere decisionale a livello amministrativo
  • finanziatori
  • esperti

Ai fini del lobbying (esercizio della pressione politica diretta) è indispensabile curare attivamente i rapporti con i rappresentanti del contesto, importanti o presunti tali ai fini del progetto. Questo significa cogliere ogni opportunità per promuovere il progetto. Le persone-chiave vanno inoltre informate regolarmente (benché non troppo spesso) sullo stato attuale del progetto. La pressione politica può essere esercitata anche inducendo gli avversari a rivedere la loro posizione.

  • Se significa allacciare tanti nuovi contatti, allora il lobbying richiede un eccessivo dispendio di tempo e di energie.
  • Non volete disturbare persone importanti, presentando loro idee poco precise.
  • Temete le rivalità.

Se coinvolgete importanti persone-chiave, è più facile che il progetto venga accettato di buon grado dall'opinione pubblica e che voi riceviate aiuti preziosi allorché si tratta di apportare modifiche strutturali e quindi di garantire la continuità del progetto.

Considerate il lobbying un compito importante.

  • Allacciate contatti in occasione di incontri pubblici e privati di qualsiasi tipo.
  • Invitate le persone importanti a un pranzo senza impegno.
  • Sfruttate i viaggi in bus comuni per parlare del progetto.
  • Utilizzate e-mail, colloqui telefonici e altre possibilità di comunicazione.
  • Curate i rapporti anche con possibili avversari del progetto, ed eventualmente includeteli nello stesso (p.e. nel quadro di un gruppo di sostegno).
  • Approfittate dei rapporti dei colleghi con le persone-chiave.
  • Partecipate in maniera mirata a incontri di vario genere (riunioni, workshop, corsi di formazione, conferenze stampa, ecc.) a cui potrebbero presenziare persone-chiave.

Le regole del lobbying (secondo L. Joossens: lobbying contro il tabagismo)

  • Sii ben informato
  • Osserva e controlla i tuoi nemici
  • Sii flessibile
  • Elabora un piano
  • Fatti degli amici
  • Intervieni al momento giusto
  • Contatta e scegli persone importanti
  • Trasmetti documenti di ricerca di buona qualità
  • Guarda avanti
  • Comincia presto e tieni duro
  • Sii creativo
  • Utilizza i media
  • Non rallegrarti troppo presto
  • Sii pronto a perdere qualche battaglia, ma non perdere mai di vista la vittoria finale
  • Ricorda che il lobbying è un processo senza fine
  • Esercitate un lobbying attivo ed efficace (interventi pubblici, acquisizione di persone-chiave, cura di relazioni importanti, ecc.) a favore del progetto?
  • Le persone-chiave che possono incidere sulle condizioni del progetto o sul buon esito dello stesso vengono informate regolarmente sul progetto?
  • Curate anche i rapporti con gli avversari (magari nel tentativo di renderli persino partecipi)?
Ultima modifica: 07 aprile 2008 12:33