Finanziamento e ricerca di fondi

Per realizzare un progetto servono risorse finanziarie. L’organizzazione dei fondi necessari per la realizzazione del progetto è definita anche raccolta fondi.

Sostegno finanziario

L’organizzazione responsabile può contribuire al finanziamento mettendo a disposizione a titolo gratuito l’infrastruttura ed altre risorse necessarie per lo svolgimento del progetto, consentendo di lavorare al progetto nel quadro dei regolari contratti di impiego oppure anche investendo risorse proprie nel progetto. Tuttavia spesso le risorse proprie non sono sufficienti a coprire tutti i costi del progetto. In questi casi si può richiedere un sostegno finanziario ad organizzazioni finanziatrici come fondi, fondazioni o anche aziende private.

In genere i finanziatori auspicano un finanziamento misto dei progetti. Al momento della formulazione del concetto e dell’allestimento del budget occorre pertanto contemplare sin dall’inizio, oltre alle risorse proprie, il sostegno di diversi finanziatori.

I diversi finanziatori hanno condizioni e criteri diversi per l’erogazione di sostegni finanziari ed è quindi necessaria una certa flessibilità per adattarsi ai diversi requisiti. I progetti multitematici hanno il vantaggio di poter attingere ad uno spettro di finanziatori più ampio. I progetti che fanno parte di strategie più ampie (politiche, programmi) possono beneficiare di finanziamenti a più lungo termine.

Oltre agli istituti di finanziamento che sostengono i progetti di prevenzione e promozione della salute con fondi pubblici, vi sono in determinati casi anche aziende private che possono offrire un sostegno finanziario in qualità di sponsor. Spesso gli sponsor vincolano il loro impegno finanziario ad una controprestazione come per esempio la possibilità di fare pubblicità. Tali controprestazioni vanno verificate con occhio critico.

La chiave del successo della raccolta di fondi è sicuramente la presenza di un’argomentazione plausibile a favore del progetto, la definizione di obiettivi chiari, l’impiego di una procedura chiara e fondata come pure un budget di chiara comprensione e adeguato al contesto.

  • Parte dal presupposto che il suo progetto sarà finanziato integralmente dall’organizzazione responsabile.
  • Ha deciso di puntare tutto su una carta e di sottoporre un’unica richiesta di finanziamento ad un preciso ente finanziatore.

Se dispone di tutte le risorse proprie e terze necessarie può realizzare il suo progetto come previsto. Forse può anche ottenere il sostegno di altre persone ed organizzazioni e coinvolgerle nel suo progetto.

Deve definire chi potrebbe essere interessato al suo progetto e chi potrebbe essere preso in considerazione come finanziatore. Interpelli persone che conoscono il settore e consulti gli elenchi delle fondazioni, le guide e i rapporti annuali di istituzioni e aziende private. Chieda alle diverse organizzazioni di trasmetterle i loro criteri di valutazione e di informarla riguardo alle loro priorità tematiche.

Per supportare le richieste di sponsorizzazione può rivelarsi utile una presentazione breve, incisiva e attraente del suo progetto. Non dimentichi di illustrare in modo convincente il motivo per cui il suo progetto merita di essere sostenuto dall’istituzione o dalla ditta in questione.

  • Tutti i finanziatori che entravano in linea di conto, sono stati contattati?
  • Possedete una breve e incisiva descrizione del progetto da presentare ai potenziali finanziatori?
  • Conosce le condizioni e i criteri di finanziamento dei potenziali finanziatori?
Ultima modifica: 16 dicembre 2012 23:25